D.Lgs. n.33 del 14-3-2013, obblighi per i siti delle PA in materia di trasparenza

Il decreto prevede il riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Anche i siti internet sono soggetti alla nuova normativa che prevede la pubblicazione di una serie di dati per rendere più trasparente ed accessibile le informazioni ai cittadini.

Alcune Pubbliche Amministrazioni nostre clienti (tra i pochi in Liguria) si sono mossi per tempo e ci hanno affidato da subito il lavoro per adempiere alla normativa. Tra questi il Comune di Borgio verezzi ed il Comune di Bergeggi dal giorno 7 giugno sono compatibili con le disposizioni presenti nel decreto.

A questo link si possono testare i siti internet che adempiono al D.Lgs. n.33

http://www.magellanopa.it/bussola/page.aspx?s=verifica-dlgs-33-2013&qs=i%2fIwZsp5t0Z%2fqJNdz1eumw%3d%3d

La violazione degli obblighi di pubblicazione dà luogo ad una sanzione amministrativa pecuniaria a carico del responsabile della violazione.

Per quanto riguarda invece quanto previsto dall’art. 1 comma 32 Legge n. 190/2012 pubblicato dall’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture, tale pubblicazione è stata rinviata a gennaio 2014.