Un numero importante, un punto di (ri)partenza

Cinquantamila. Cinquantamila come i nostri fan su Facebook. Cinquantamila come il numero di lettori che mediamente ogni giorno “sfoglia” virtualmente le pagine di IVG, scegliendolo come suo giornale di riferimento. Cinquantamila persone che, un volto dopo l’altro, certificano un fatto: a 11 anni dalla sua nascita IVG è, oggi, il punto di riferimento dei savonesi per tutto ciò che riguarda la nostra terra.

Ieri sera la nostra pagina Facebook ha tagliato questo piccolo grande traguardo: 50.000 fan. Ci sembrano passati pochi giorni da quando abbiamo “festeggiato” i 40.000, i 30.000. E invece da allora è passato del tempo, che ha portato con sé un traguardo ben più grande: la nostra pagina, ormai, è diventata “la” comunità online dei savonesi, l’ecosistema virtuale che ne racchiude il maggior numero. Per questo ad esempio capita spesso che la nostra pagina venga utilizzata anche per diffondere appelli, messaggi di pubblica utilità o, perchè no, qualche “risata locale”. Se Internet è un mare, la pagina di IVG è il porto dei savonesi, quello a cui guardano come punto di riferimento.

Ma 50.000 è anche il numero medio di persone che sceglie di leggere il nostro sito nelle giornate “normali”, quelle in cui non ci sono notizie di particolare rilievo. Un dato significativo perchè significa una penetrazione quotidiana sul territorio ormai acquisita, e slegata dalle “news di giornata”. In quelle più dense di cronaca, infatti, il numero di lettori schizza invariabilmente verso l’alto, fino a superare i 100.000. Senza contare i “picchi”, gli eventi davvero eccezionali: durante l’allerta meteo del 24 e 25 novembre, ad esempio, la diretta no-stop di IVG fu seguita da oltre 330.000 persone.

Trecentotrentamila. Il che significa, in pratica, che a leggerci in quei giorni non fu solo l’intera provincia, ma anche molti savonesi residenti altrove ed ansiosi di conoscere la situazione della loro terra. Numeri alla mano, insomma, possiamo ormai affermarlo con orgoglio: grazie alla fiducia quotidiana di una grande fetta di savonesi, IVG è diventato il sito web di riferimento per il nostro territorio. Come per leggere di cucina, tv o tecnologia si va sui blog dedicati, per leggere “del savonese” si va su IVG. E se si vuole “parlare ai savonesi”, non esiste oggi canale più efficace dell’accoppiata giornale/social network di IVG.

Negli ultimi tempi ci siamo accorti di questo cambiamento, e abbiamo inaugurato alcune novità proprio allo scopo di essere ancora più “riferimento” per i savonesi. Ecco allora IVGMagazine con rubriche tutte curate da savonesi e tutte, benché legate ad argomenti diversi, riferite al nostro territorio; ecco allora la sezione degli Auguri, per poter dire a un proprio caro “guarda, ti ho fatto gli auguri su IVG, il ‘nostro’ giornale” (per farlo basta compilare questo form, dopo essersi registrati, ed eventualmente caricare una fotografia).

E a breve troverete in home page i Canali, ossia dei “contenitori tematici” ai quali potrete contribuire, tutti, in prima persona. Conterranno ovviamente le news della redazione, ma potrete arricchirli inserendo direttamente voi le notizie. All’inizio i Canali saranno tre: Bambini (con tutte le notizie dedicate alle famiglie), Animali (per cercare animali scomparsi o offrirne in adozione) e Talenti savonesi (per far scoprire in modo facile ed efficace i propri successi, dall’ultimo cd della propria band alla vittoria in un concorso di prestigio). Ma potranno aumentare, anche grazie ai vostri suggerimenti.

Sì, i vostri, perchè “IVG” significa, letteralmente, Il Vostro Giornale. Oggi più che mai. E per questo non possiamo che dirvi grazie. Cinquantamila volte.